On Air

La nostra Playlist

Home

#PushThePop 28.05.2018 | Young Signorino – Mmh ha ha ha

28 maggio 2018 Around The Pop


La filosofia del “purchè se ne parli” non aveva trovato soggetto migliore di lui finora.

Il nostro protagonista della settimana infatti è il personaggio del momento: odiato, sbeffeggiato, non compreso, “oscurato” su instagram e su facebook, ma anche tanto atteso (inutilmente).

E no, non siamo impazziti e non stiamo usando parole in libertà, ma stiamo parlando di Paolo Caputo: in arte Young Signorino.

Young Signorino è famoso per cavalcare l’ondata musicale della trap, ma in un modo diverso: utilizza frasi (forse solo apparentemente?) prive di senso, onomatopee, idolatra satana e la droga.

Insomma, non il classico ragazzino che usa buone basi per parlare di cash e gang, ma qualcosa di nuovo. Nonostante effettivamente poi anche lui sia un ragazzino. Paolo infatti ha 19 anni, ma già un figlio da mantenere e una clinica psichiatrica da frequentare. Ha il volto colmo di tatuaggi, capelli neri corvino, stile insolito e psichedelico, milioni di visualizzazioni.

Infatti la fama di Young Signorino è generata proprio dalla curiosità di vedere e ascoltare il “diverso” e lo “strano” di cui tutti parlano.

Le sue canzoni “Dolce droga” o “Padre Satana” hanno mandato in tilt tutti i social. Per non parlare della canzone che vi proponiamo questa settimana e che ha fatto sì che il nome Young Signorino suscitasse proprio in tutti scalpore e stupore: “Mmh ha ha ha”.

La base è chiaramente trap, ma le immagini sono cupe e grottesche: Young Signorino è vestito in modo assurdo, avvolge intorno al suo collo dello scotch bianco, i colori sono grigi e si formano delle strane forme con l’acqua e con l’ambiente che caratterizza il video. Vi citiamo solo una parte del testo per farvi comprendere il suo stile:

Sudo, bevo, passo e a letto Mmh ha ha ha
Mia mamma mi crede pazzo Mmh ha ha ha
Canto, canto, canto, canto Ulalalalala
Sto indicando con il dito Là là là là là là là
La schiaffeggio mentre ride Mmh ha ha ha”

Insomma, il personaggio riesce ad attirare la curiosità di tutti. A testimonianza di ciò c’è il concerto che doveva fare a Roma al Monk e che aveva coinvolto centinaia di spettatori inutilmente. Ma perchè inutilmente? 

Perchè Young Signorino non si è presentato e, ancora una volta, continua a far parlare di sé.

V. P.

 


, , ,

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *