Home

#PushThePop 26.03.2018 | George Ezra – Hold My Girl

26 marzo 2018 Around The Pop


Voce potente, viso pulito, giovane età. Il nostro protagonista si potrebbe descrivere con queste parole, ma la sua musica necessiterebbe ben più aggettivi.

Stiamo parlando di George Ezra, un ragazzo Inglese del 1993 che sicuramente avrete già sentito nominare.

George vive a Hertford ma si avvicina alla musica solo a Bristol, città nella quale frequenta il Brighton Institute of Modern Music dove si diploma.

Nel 2011 comincia a pubblicare le sue canzoni (che scrive e compone egli stesso) su youtube ma nel 2013 riesce a raggiungere la notorietà: infatti si esibisce al “BBC introducing stage” in occasione del Glastonbury Festival.

Sempre nello stesso anno George riesce a sentire i suoi brani “Did you hear the rain?” e “Budapest” in radio, canzoni con cui raggiunge fama internazionale.

Tutti infatti ci ricordiamo il video di Budapest con il nostro protagonista al centro di una folla e non possiamo dimenticare il suo timbro vocale, più simile a quello di un “adulto” piuttosto che a quello di un ragazzo di appena 24 anni (all’epoca poco più che ventenne).

Questo singolo infatti in Italia raggiunge la sesta posizione della classifica Itunes e riceve ben tre dischi di platino, in Belgio invece il disco d’oro.

Ma il singolo che vogliamo farvi ascoltare questa settimana si intitola Hold my girl ed è stato pubblicato il 9 marzo scorso. E’ il nuovo singolo estratto dal suo secondo album “Stayng at Tamara’s” che è disponibile su tutte le piattaforme musicali dal 23 marzo. L’etichetta discografica è la Columbia Records e questa sua nuova opera vede la luce dopo tre anni dal suo primo album “Wanted on voyage”.

“Hold my girl” è caratterizzata dalla melodia indie che contraddistingue George e dalle parole d’amore che il cantante rivolge alla propria fidanzata, preoccupata e che sta passando un periodo grigio.

E’ un inno gli abbracci, all’amore, alla positività, un inno a ciò che c’è di bello in una relazione.

V. P.

 


, , ,

Share